Centri Famiglia e Scuola per Genitori

I centri per la famiglia hanno la finalità di promuovere il benessere delle famiglie.

La Scuola per Genitori ha il compito di supportare e valorizzare lo sviluppo della famiglia offrendo momenti di confronto, discussione, sostegno e indirizzo.

Gli obiettivi che si intendono raggiungere attraverso la costituzione dei Centri per le Famiglie, risiedono nella:

  • promozione di occasioni di incontro e realizzazione di iniziative culturali e sociali su temi di interesse familiare, di eventi di animazione e di aggregazione sociale per le famiglie;
  • progettazione e realizzazione di momenti di confronto e di scambio intergenerazionale einterculturale tra le famiglie e altri soggetti;
  • accrescimento delle conoscenze, delle competenze e delle capacità relazionali degli adulti, anchecoinvolgendoli attivamente nella realizzazione di percorsi formativi con apporti multidisciplinari ed interdisciplinari;
  • creazione di iniziative a favore della genitorialità (biologica, affidataria e adottiva);
  • rilevazione dei bisogni familiari e incentivazione dell’incontro tra bisogni e servizi territoriali in ambitofamiliare;
  • accessibilità a tutte le famiglie, anche se non associate in organismi stabili;
  • destinazione esclusiva dei locali per le finalità dei centri per le famiglie con gestione diretta delleamministrazioni comunali ed in collaborazione delle associazioni delle famiglie.
La famiglia, in quanto primo contesto educativo e di socializzazione dell'essere umano, è
considerata soggetto attivo nella società e per tale motivo le viene riconosciuto un ruolo prioritario
nell’elaborazione di nuovi strumenti educativi che permettano ai giovani di diventare adulti
responsabili e consapevoli.
Essa costituisce il nucleo dove si assimilano i modelli, si acquisiscono gli strumenti indispensabili
per affrontare i problemi, le difficoltà e i rischi propri dell'età adolescenziale e dove i figli possono
costruire la loro identità culturale, personale e sociale.
Tale sviluppo potrà essere raggiunto solo attraverso lo svolgimento da parte della famiglia di un
adeguato ruolo educativo.
In questo compito la famiglia può essere supportata e valorizzata, attraverso la possibilità di
momenti di confronto, discussione, sostegno ed indirizzo, che la Scuola per genitori ha dimostrato di
poter garantire.

La famiglia, in quanto primo contesto educativo e di socializzazione dell'essere umano, è considerata soggetto attivo nella società e per tale motivo le viene riconosciuto un ruolo prioritario nell’elaborazione di nuovi strumenti educativi che permettano ai giovani di diventare adulti responsabili e consapevoli. Essa costituisce il nucleo dove si assimilano i modelli, si acquisiscono gli strumenti indispensabili per affrontare i problemi, le difficoltà e i rischi propri dell'età adolescenziale e dove i figli possono costruire la loro identità culturale, personale e sociale. Tale sviluppo potrà essere raggiunto solo attraverso lo svolgimento da parte della famiglia di un adeguato ruolo educativo che la Scuola per Genitori ha dimostrato di saper pruomuovere e garantire.

News

Pubblicazioni